19.10.05

E adesso basta con i vip in politica

Vorrei che qualcuno di sinistra dicesse qualcosa di sinistra su questa storia. E cioé che a poco più di un anno dalle elezioni è inaccettabile che un parlamentare europeo, emblema della censura in tv (ed eletto per questo), dica "basta, voglio tornare a fare il mio lavoro". Spero che, se la sinistra dovesse vincere le elezioni, per questo signore l'unico spazio possibile in tv sia quello delle televendite. Ormai gli incarichi politici sono come i reality show dove si va per rifarsi un'immagine.

3 commenti:

p ha detto...

anche a me dispiace. però l'elezione di Santoro e le preferenze che ha conquistato sono state pure una voce contro la censura, un messaggio, una testimonianza. Che voglia tornare a fare il suo lavoro è logico, comprensibile ed era pure prevedibile.

e forse (non lo so), fra stipendi e benefit guadagnerà anche qualcosa di meno.

federico ha detto...

il problema è che chi l'ha votato voleva lui come europarlamentare e ora si ritrova uno che si dimette perché vuole tornare a fare sciuscià: non mi sembra serio, è una presa in giro per gli elettori.

Anonimo ha detto...

...beh...che fosse un cretini si sapeva...