24.2.06

Sondaggi sbagliati

La cosa che non capisco dei sondaggi che quotidianamente escono sui giornali è la parte che riguarda il Senato. La nuova legge prevede infatti che il premio di maggioranza alla Camera sia contato su scala nazionale, mentre per il Senato regione per regione. Ha quindi poco senso usare lo stesso metodo per i due rami del Parlamento.

2 commenti:

Carmelo ha detto...

...?
sei davvero sicuro che sia così?
Perchè se è davvero così vuol dire che l'Unione è mooolto avanti, dato che i polisti sono convinti di arrivare almeno al pareggio al Senato, ma sembra abbiano abbandonato le speranze per la camera.

federico ha detto...

lo dimostra il fatto che non c'è alcuno cenno alla situazione di ogni regione...