5.4.06

Vincerà l'Unione

Di natura sono pessimista. Per capirsi, quando la Roma è in vantaggio 4 a 0 a un minuto dalla fine credo sempre che la partita sia in bilico. Detto ciò, per queste elezioni inizio a essere ottimista. Dopo un periodo in cui ho creduto che il centrodestra potesse rivincere le elezioni, ora non ho dubbi: vincerà il centrosinistra. Ne sono convinto per diversi motivi, ma soprattutto facendo il confronto dell'attuale situazione rispetto a quella del 2001:

a) Berlusconi prenderà senza dubbio meno voti (difficile che arrivi al 29%). Da ricordare che la Cdl non prese né alla Camera (49,4%) né al Senato (42,5%) la maggioranza assoluta dei voti.

b) A questo giro c'è Rifondazione con il centrosinistra.

c) Gli elettori del centrosinistra, più dell'altra volta, sono motivati ad andare a votare.

d) Casini e Fini non si mangeranno i voti del Cav.

e) La Rosa nel Pugno prenderà quel 2-3% utile per vincere.

f) Le promesse di Berlusconi non hanno più grande appeal.

g) Lo sforzo che sta facendo il premier (compreso quello di stasera) sarà vano perché la gente che si interessa della campagna elettorale ha già deciso da tempo. E quelli che non l'hanno ancora fatto non vedono il duello su Raiuno o Terra! per decidere.

Mi sembra che possa bastare per pronosticare un cambio di guardia. Magari poi mi sbaglio. Ma tanto lo so già che sono un coglione.

5 commenti:

Ricambi Originali ha detto...

Non per mancarti di rispetto, ma io mi gratto gli elettori di sinistra.....

federico ha detto...

beh, anch'io ho scritto questo post solo con una mano. ma il problema è che qui tanti coglioni si stanno deprimendo pensando a una vittoria di berlusconi. bisogna tirare su il morale... mica sono tutti come te che se ne vanno e ci lasciano soli in un paese del genere...

fetish ha detto...

speriamo che tu sia buon profeta. :-)

raffaelegreco ha detto...

si infatti, se vinciamo possiamo scrivere un nuovo Vangelo dal profeta Federico...

Ne abbiamo le scatole piene di questi politici da sotto scala. Siamo giunti ad un livello di bassezza tale da fare invidia alla Repubblica del Congo (con tutto il rispetto per il Congo!).

Eppure vedo che ci sono molti giovani che inneggiano all'idolo di Arcore come un dio onnipotente che ha poggiato la propria mano infallibile sulle loro teste.

InOpera ha detto...

pensiamo che il 9 aprile finirà questa pagina triste ed arrogante della nostra storia !!