13.2.04

Le mille rughe della Vecchia Signora

Oggi ho letto sui giornali che Moggi non vuole rivoluzionare la Juventus. A detta sua non ce n'è bisogno. Ha ragione? Ecco un’analisi (divisa per reparto) dello stato tecnico della Vecchia Signora.

Difesa
- Montero e Ferrara sono ormai un po' anzianotti e iniziano a perdere colpi.
- Anche Thuram sta perdendo lo smalto degli anni migliori e forse risente il fatto che in fin dei conti non è mai stato un terzino destro.
- Legrottaglie è decisamente sopravvalutato.
- Iuliano non è mai stato un grandissimo giocatore ma solo in grado di fare il "suo" in tandem con calciatori più forti come appunto Montero, Ferrara o Thuram.
- Capitolo Zambrotta: temo che ci sia un grosso equivoco. Il fatto che un'ala destra faccia discretamente il terzino sinistro non significa che si sia trasformato in Roberto Carlos. Purtroppo (o per fortuna, dipende per quale squadra si tifa) l’ex giocatore del Bari ha grossi limiti difensivi (soprattutto in termini di esperienza) e secondo me Lippi (e anche il Trap) farebbe meglio a riportarlo nel suo ruolo.
- Pessotto non è un giocatore che fa la differenza.
- Ovviamente Buffon non dà alcuna preoccupazione.

Centrocampo
- Nedved e Tacchinardi mi sembra che si stiano esprimendo con prestazioni di tutto rispetto: sono di certo i più affidabili.
- Camoranesi è troppo discontinuo e molto sopravvalutato perché se è vero che in fase offensiva può essere pericoloso in fase difensiva è quasi nullo. Ripeto: è meglio Zambrotta, che quando gli capita calcia anche di sinistro.
- Di Appiah ho una stima incondizionata: gran bel giocatore e non capisco perché Lippi lo stia facendo giocare così poco.
- Conte: grande cuore e orgoglio ma mi sembra che anche lui (a parte la partita con la Samp) abbia ampiamente iniziato la via del tramonto.
- Maresca è buono, ma è uno di quei giocatori che o ci si punta o rischia di “ammuffire” in panca.
- Tudor: non giudicabile, è quasi sempre rotto.

Attacco
- Qui le note dolenti. Parliamoci chiaro, se si fa eccezione di qualche partita, Del Piero (bravissimo ragazzo, per carità) da quasi sei anni non la sfiora. Qualcuno ricorda un altro giocatore che abbia vissuto così tanto di rendita?
- Miccoli e Di Vaio giocano troppo poco, ma se penso al potenziale offensivo delle altre big non credo che siano all’altezza.
- Trezeguet è un grandissimo bomber, ma se poco assistito…

Allenatore
- Lippi è un ottimo tecnico, non c’è dubbio. Temo però che, al di là dell’aspetto da duro, un po’ come Capello sia fragile caratterialmente. Ogni volta che le cose vanno male, difficilmente riesce a recuperarle. Vedi Inter.

Società
- Buffon, Nedved, Thuram sono straordinari calciatori ma non ci voleva certo Moggi per scoprirli. Mi sembra che le campagne acquisti della Juve degli ultimi anni siano state un vero disastro. Baiocco, Fresi, Brighi, Van der Saar, Zalayeta, Olivera, Legrottaglie, Salas, Fonseca, Pecchia, Oliseh, Moretti e Zenoni sono solo alcuni flop di quello che molti considerano il mago del mercato.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Is Yeti Real?
http://www.is-bigfoot-real.com/